Alba Grignetta

Alba in Grignetta – 12/12/2014

Dopo tanto procrastinare, finalmente mi sono deciso a compiere un’escursione con l’obiettivo di essere in quota per fotografare l’alba.

La meta di questa mia prima uscita in notturna è la Grignetta o Grigna meridionale, salendo per la cresta Cermenati.

Alle 5.00 sono in macchina e alle 6.00 sono al parcheggio dei Pian dei Resinelli a quota 1284m. Essendo prossimi al solstizio d’inverno, è ancora notte fonda quando alle 6.10 inizio a camminare, con la torcia frontale accesa.

Le sensazioni che si provano a salire in notturna e in solitaria, per di più in inverno, sono indescrivibili, un misto follia (ma chi me l’ha fatto fare), timore reverenziale verso la natura e la montagna ed eccitazione.

In cielo l’ultimo quarto di luna è ben visibile, tanto che gli occhi si abituano rapidamente al buio e mi permettono di procedere anche con la torcia spenta, in pochi minuti raggiungo il rifugio Porta da cui inizia il vero e proprio sentiero (fin qui la salita si svolge su strada asfaltata, salendo con ripidi tornanti in mezzo ad una rada boscaglia).

Subito alle spalle del rifugio inizia il bosco “Giulia” un  bel bosco misto di conifere e latifoglie che mi obbliga a riaccendere la torcia.

Dopo qualche centinaio di metri il bosco inizia a diventare più rado e posso vedere alle mie spalle le luci della pianura ancora addormentata.

 

Ora inizia la cresta Cermenati: un sentiero circondato da pendii erbosi molto ripido che porta dritti in cima alla Grignetta. La torcia ormai non mi serve più: la colorazione molto chiara della dolomia di cui è fatta la Grignetta e la luce lunare sono più che sufficienti. Intanto il cielo sta iniziando a colorarsi e schiarirsi.

Alle 7.30 sono circa a quota 2000m, mancherebbero circa 20 minuti alla cima, ma decido di fermarmi per non perdermi l’alba.

 

 

 

Poter assistere ad uno spettacolo di questo genere ripaga profondamente dello sforzo di svegliarsi molto presto e salire in notturna.

Non ci sono davvero parole per descrivere quello che si prova mentre si viene investiti dai primi raggi del sole a 2000m di quota, senza nessuno nel raggio di qualche chilometro.

Alle 8.00 riparto e intorno alle 8.20 sono in cima.

La presenza di alcune nuvole che coprono il sole sembrano regalarmi una seconda alba.

 

Alle 9.00 mi raggiunge il primo escursionista della giornata, è ora di scendere.

Altre foto sul mio album Flickr.

Dati dell’escursione:

partenza: 6.10
Tempo totale: 4.18 ore
Dislivello in salita: 900m
Dislivello in discesa: 910m (in realtà sono sempre 900m, evidentemente c’è stata una variazione nella pressione atmosferica che ha fatto sballare il mio altimetro)
Quota massima: 2184m
Quota minima: 1284m
Tempo totale di ascesa: 2.19 ore
Tempo totale di discesa: 1.28 ore

2 pensieri su “Alba in Grignetta – 12/12/2014”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...