Resegone

Capodanno 2014: Resegone in invernale

Capodanno alternativo, o almeno lo credevo prima di vedere quanta gente avesse avuto la mia stessa idea…

Croce di vetta

Date le abbondanti nevicate del periodo natalizio e le previsioni meteo molto favorevoli ho deciso di farmi questa bella camminata in versione invernale.

Partenza ore 6.00 con destinazione parcheggio antistante la piazzola di decollo degli elicotteri dell’elisoccorso a Morterone, davvero degna di nota la salita in auto lungo la SP 63 di Morterone con vista spettacolare sulla città di Lecco e sul Lario ancora addormentati (peccato non essermi fermato a far foto…).

Arrivo al parcheggio, completamente ghiacciato, alle 7.40, 5 minuti per mettermi gli scarponi e aprire le bacchette e via… 7.45 inizia la camminata!

Dopo il primo ripido prato entro nel bosco, mentre le prime luci dell’alba illuminano le vette a nord, l’atmosfera è veramente fatata.

Alba

Dopo circa 30 minuti arrivo alle sorgenti Forbesette (1400 mt circa), ancora non si è visto nessuno, il silenzio è totale, l’aria gelida (circa -7°C), ma non c’è un filo di umidità, si sale davvero bene!

Dopo altri 15 minuti arrivo al limite del bosco, e inizio ad intravedere la croce di vetta: è ancora gelata!

La meta sembra vicina, ma la parte più dura deve ancora arrivare…

A questo punto inizia la ripida salita finale, che tra prati completamente innevati mi porterà in vetta. Il manto di neve inizia ad aumentare sempre più, poco sotto la vetta raggiunge circa 1,5mt.

1,5mt di neve

Ormai sono in cima, alle 9.05 in circa 1 ora e 20 minuti, il rifugio Azzoni e la croce mi accolgono!

Rifugio Azzoni dalla vetta del Resegone

Il panorama dalla cima in una giornata così serena è superlativo.

360° dalla cima

La discesa è rapidissima, anche grazie all’abbondante neve che copre tutte le asperità del terreno, in meno di 1 ora sono di nuovo alla macchina.

Se volete vedere le altre foto, questo è il set su Flickr.

Riepilogo dell’escursione:

  • Partenza in auto: 6.00
  • Arrivo al parcheggio (piazzola elisoccorso Morterone): 7.40
  • Partenza salita: 7.45
  • Arrivo in vetta: 9.05
  • Partenza discesa: 9.40
  • Arrivo al parcheggio: 10.40
  • Rientro: 12.15
  • Attrezzatura: scarponi e bacchette
  • Abbigliamento: maglia termica, micropile, softshell, cappello, guanti e scaldacollo
  • Note: SP 63 con presenza di neve/ghiaccio dalla forcella di Olino fino al parcheggio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...