Registrare stream RTMP con Linux

Stasera ho avuto la necessità di registrare uno stream video RTMP con Linux, così mi sono messo a cercare possibili soluzioni…

Gli strumenti che ho trovato sono rtmpdump e l’inossidabile MPlayer, entrambi disponibili su portage (basta attivare la USE flag “rtmp” per MPlayer e FFMpeg).

Una volta installati, i passi da seguire sono veramente pochi:

  1. Impostare una regola di “iptables” per redirigere il traffico RTMP su una porta locale, tramite il comando: iptables -t nat -A OUTPUT -p tcp --dport 1935 -j REDIRECT
  2. eseguire (da root) il comando: rtmpsrv
  3. puntare il browser all’indirizzo in cui è presente lo stream RTMP e controllare il log prodotto da “rtmpsrv”
  4. copiare l’output prodotto (“rtmpsrv” produce come messaggio di log su console una riga di comando per catturare lo stream di proprio interesse). Ad es: rtmpdump -r "rtmp://host:1935/live" -a "live" -f "LNX 11,2,202,243" -W "http://hostname/jwplayer/player.swf" -p "http://hostname/live-on-air.html" -y "myStream" -o myStream.flv
  5. rimuovere la regola di “iptables”
  6. eseguire il comando precedentemente copiato

Tutto qua. A questo punto si può usare Mplayer per riprodurre la registrazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...