Habanero: il paradiso piccante

Ieri mattina del tutto inaspettatamente li ho trovati in un supermercato…

Habanero misti

Ne ho già provati due e sono davvero eccezionali (oltre che particolarmente piccanti), soprattutto essendo freschi si sente molto il gusto leggermente fruttato che dona un sapore in più ai cibi.

Prima di provarli mi sono un po’ informato, nella confezione ci sono diverse varietà, tra cui il chocolate (quello più scuro) ed il red savina, entrambi fortissimi.

Inoltre mi sono informato sulla tecnica di misurazione della piccantezza (Scala Scovine), che è un metodo poco scentifico, dato che dipende dalla soggettività umana (infatti si basa da un insieme di assaggiatori), su questa scala i peperoncini italiani variano tra i 5000 e i 15000 SHU (Scoville Heat Units), mentre gli habanero red savina e chocolate vanno dai 100000 SHU fin oltre i 500000 SHU!

Adesso non vedo l’ora di provarli tutti (magari qualcuno lo farò essiccare).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...