DVB-T: ricerca dei canali senza file di configurazione

Nel precedente post su come abilitare il DVB-T, mostravo come effettuare una scansione delle frequenze partendo da un file preconfigurato fornito con le dvb-apps.

Vediamo oggi come effettuare una ricerca su tutte le frequenze disponibili, nel caso in cui nessuno dei file preconfigurati vada bene.

Per prima cosa è necessario installare w_scan, per esempio in gentoo basta un semplice:

emerge w_scan

quindi si crea un proprio file di configurazione tramite il comando:

w_scan -x > it-Città

in questo modo verrà creato un vostro personale file, che potrete usare per creare il vostro channel.conf, utilizzando dvbscan, come mostrato nel mio precedente post (link all’inizio del post).

Ecco fatto!

EOF

Un pensiero su “DVB-T: ricerca dei canali senza file di configurazione”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...