Vincere le sfide della vita: Julio Gonzalez

In questo post voglio parlare di una storia drammatica che ha avuto un lieto fine…

C’era una volta un giovane calciatore paraguaiano di nome Julio Gonzalez che venne acquistato dal Vicenza Calcio nel 2001, dopo numerosi prestiti e dopo aver militato in serie minori, nel 2004 con la nazionale paraguaiana vince la medaglia d’argento alle olimpiadi di Atene.

Sembra l’inizio di una brillante carriera, nella stagione 2005-2006 con la maglia del Vicenza segna 8 reti in 15 gare, ma basta un istante per cancellare tutto: il 22 dicembre 2005 viene coinvolto in un incidente stradale che gli costerà l’amputazione del braccio sinistro.

Ma Julio Gonzalez non si arrende. Sorretto da quelle che lui stesso definisce le 3 cose più importanti della vita: la fede in Dio, la famiglia e gli amici, inizia la lunga riabilitazione che lo porterà a rientrare in squadra (almeno per gli allenamenti).

Purtroppo all’inizio di quest’anno arriva un’altra tegola: non supera le visite mediche per l’idoneità all’attività sportiva agonistica, ma Julio ancora non si arrende.

Torna in Paraguay nella squadra del Tacuray e riprende ad allenarsi, e poi finalmente vede realizzarsi il suo sogno: il 16 novembre 2007 è titolare nella sfida contro l’Olimpia Asuncion… e quasi a prendere in contropiede la sorte gli viene addirittura fischiato un fallo di mano!

07.jpg

foto di rito prima del calcio d’inizio

Non voglio di certo fare il moralista (e non ne sono capace) però è davvero un bell’esempio che dimostra come la vita meriti sempre di essere vissuta! e come una volta mi ha detto un vecchio frate che aveva vissuto in prima persona la deportazione ad Auschwitz:

Non bisogna mai perdere l’ottimismo!

Forza Julio! spero davvero di vederti ai mondiali del 2010 in Sudafrica!

EOF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...