Un linuxiano in dual boot

Fino a circa 4 mesi fa, anch’io come molti utenti linux avevo un sistema in dual boot (sullo stesso computer avevo installato sia linux che windows ndr) e quasi senza accorgermene avevo trasformato windows in un “clone” di linux (ovviamente per chi ha provato linux questo sembrerà un insulto… e lo è: Linux è mooolto meglio😉 )

Tux Surfer

ecco come sopravvivevo quando mi ritrovavo a riavviare in windows:

openoffice

  • Office Suite: Openoffice certo non ha un avvio rapido come m$ office ma per il resto non ha nulla da invidiare alla più costosa rivale, anzi: esportazione dei documenti in pdf con un semplice click, interfaccia grafica molto pulita (che grande passo avanti c’è stato tra la release 1.x e la 2.x), standard approvato dall’ISO, compatibilità buona con i formati proprietari della rivale (cioè è possibile aprire, modificare e salvare documenti di m$ office)

costo:0.00€

firefoxthunderbird

  • Navigazione internet/posta elettronica: Mozilla Firefox e Thunderbird browser e client di posta molto puliti ed estremamente personalizzabili tramite estensioni e temi, più “sicuri” dei rivali m$, aggiornati con continuità e semplici da usare (almeno quanto la controparte)

costo:0.00€

videolan

  • lettore multimediale: Vlc supporta praticamente qualunque formato audio/video senza la necessità di scaricare codec aggiuntivi (SÌ potete vedervi tutti i vostri divx “originali”), decisamente leggero e rapido… e poi con quella meravigliosa icona come dirgli di no😉

costo: 0.00€

wilbur, the gimp mascotte

  • Grafica: The GIMP l’unica pecca di gimp è l’interfaccia alquanto poco user-friendly (anche se una volta che vi ci abituate non ci fate più caso), per il resto gimp non ha proprio nulla da invidiare ai più blasonati photoshop&CO e soprattutto gimp è molto meno avido di risorse, non a caso gimp è utilizzato con successo anche in ambito professionale…

costo: 0.0€

eclipse

  • sviluppo: Eclipse si tratta di un IDE multipiattaforma inizialmente nato per lo sviluppo di applicazioni Java ma ora esteso a praticamente qualsiasi linguaggio grazie alla sua conformazione a plugin, sicuramente avido di risorse ma davvero ottimo

costo: 0.00€

avast antiviruscomodo firewall

costo: 0.00€
totale costo: 0.00€
percentuale di software originale: 100%

La lista sarebbe ancora lunga (ecco un paio di siti: [1] e [2] con delle liste decisamente esaurienti) ma credo di aver reso bene il concetto: anche in windows si possono usare programmi gratuiti di alto livello al posto di programmi molto costosi (originali o piratati) e credo che sia un buon inizio per tutti coloro che vorrebbero provare a passare a linux ma hanno paura di restare troppo spaesati, infatti tutti o quasi questi programmi sono presenti anche in linux (io ad esempio condividevo la posta tra linux e windows con thunderbird) e in più in linux sono anche molto più integrati nel sistema…

Cos’aspettate a trasformare anche voi windows in un “clone” di linux!!!

EOF

4 pensieri su “Un linuxiano in dual boot”

  1. mha…sono d’accordo con te x tutti i programmi, ma in quanto a grafica purtroppo (siccome ovviamente sono per l’open source) ma gimp propio non è all’altezza per ora..ed è difficile riuscire ad inserire il prodotto in azienda a causa oltre che dell’interfaccia non ancora user-friendly la presenza di bassi contenuti di tutorial e della mancanza o comunque limitazione di risorse

  2. @cirio
    beh, hai sicuramente ragione su gimp però ad esempio nello studio di architettura dove lavora mio fratello si sono da poco convertiti a gimp (soprattutto visti i costi di photoshop) e pur con qualche difficoltà si stanno abituando…

  3. speriamo che in molti seguano questo esempio!!!bhè ovviamente si può passare x altre strade per ammortizzare i costi di photoshop..ma nn andiamo nell’illegale ^^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...