Operazioni ripetitive su molte immagini

Con la diffusione ormai su larga scala delle fotocamere digitali capita sempre più spesso di dover ripetere le stesse operazioni su un numero molto elevato di immagini, come fare?

La prima possibilità (e la meno consigliata) è quella di operare manualmente su un’immagine alla volta tramite il nostro editor di immagini preferito ma come penso sia chiaro a tutti significa perdere moltissimo tempo compiendo sempre gli stessi click (pensate di dover ridimensionare 100 o più foto di qualche megapixel)… assolutamente poco geek…

GIMP!

questa volta Gimp non c’è d’aiuto

A venirci in aiuto questa volta è un pacchetto di tool ideato appositamente per eseguire operazioni batch su immagini (tante operazioni ripetitive ndr): Imagemagick

Fidatevi del maghetto

fidatevi del maghetto (non harry potter)

Imagemagick contiene molti script per tutti i gusti, quello di cui parlerò in questo post è mogrify, con mogrify è possibile compiere un’enormità di operazioni sulle immagini:

  • resize
  • blur
  • crop
  • despeckle
  • dither
  • draw on
  • flip
  • join
  • re-sample

Mogrify opera andando a modificare direttamente l’immagine originale, quindi se volete mantere anche le originali dovete farne una copia (Imagemagick possiede uno script simile convert che crea nuove immagini senza intaccare le originali)…

Ma passiamo agli esempi pratici:

mogrify -resize 1024x *.jpg ridimensiona tutte le immagini Jpeg impostando la larghezza a 1024 (l’altezza viene modificata in proporzione)

mogrify -resize 1600×1200 *.png ridimensiona tutte le immagni Png forzando la dimensione di 1600×1200 (eventualmente distorcendo l’immagine)

Allora? direi che è molto meglio far lavorare Imagemagick per voi… così avrete più tempo per leggere il mio blog😉

Per i più restii ad utilizzare la shell esistono anche alcune interfacce grafiche per Imagemagick (anche per gli utenti windows)

EOF

4 pensieri su “Operazioni ripetitive su molte immagini”

  1. ciao, ho letto il tuo post perchè ho bisogno di ridimensionare le immagini di una cartella.. ma non riesco a farlo! Ho installato quanto detto, ma poi non capisco che comando devo dare in terminale… Come fa il terminale a capire a quale cartella mi riferisco? Mi scuso ma sono davvero un neofita..

    Non c’è qualche programma con interfaccia grafica che faccia sto lavoro sporco?

    1. ciao, scusa il ritardo nella risposta
      nel terminale devi spostarti sulla directory che ti interessa, quindi devi lanciare il comando:
      mogrify ……
      come riportato nel post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...